Mammografia con tomosintesi

La mammografia è il test di riferimento nei programmi di screening mammografico che consente di rilevare precocemente alterazioni nei tessuti che compongono il seno. E, quindi, di tenerne sotto controllo lo stato di salute. L’esame studia forma e strutture della ghiandola mammaria permettendo di individuare formazioni anomale anche di piccole dimensioni.
Si tratta di un test radiologico ed è di fondamentale importanza soprattutto nell’ambito della diagnostica precoce. Infatti, attraverso questo test è possibile evidenziare in anticipo determinate problematiche e quindi sottoporle a una più attenta indagine diagnostica. Parliamo ad esempio di opacità a contorni netti e/o sfumati, addensamenti, distorsioni del disegno mammario, noduli, microcalcificazioni.

Per effettuare l’esame mammografico è necessario comprimere la mammella per favorire la definizione dell’immagine radiografica. La pressione sarà graduale, in modo da evitare fastidi. Il test mantiene intatti i tessuti, senza provocare alcun danno. Al termine dell’esame si può andare direttamente a casa.
Se la mammografia non presenta alcuna anomalia, il medico radiologo ti inviterà semplicemente all'appuntamento successivo assicurandosi il rispetto della data del controllo, preferibilmente annuale.
 

Le nostre prestazioni

Al San Camillo siamo forniti di un nuovo mammografo dotato di tomosintesi, fondamentale per la salute di ogni donna. In cosa consiste: 

La tomosintesi mammaria è uno strumento diagnostico che permette di studiare la mammella a strati. Attraverso una tecnica di imaging si ottiene, con una sola esposizione, un'immagine 2D ( mammografia tradizionale) e una 3D della mammella con strati sottili di 1mm, migliorando di molto la possibilità di individuare lesioni, anche millimetriche.
Gli organismi sanitari nazionali e internazionali consigliano alle donne che hanno superato i quarant’anni di sottoporsi periodicamente al test mammografico. 

 

Ulteriori test

Offriamo anche altri test specialistici: 

Ecografia mammaria e agoaspirato mammario eco-guidato con esame citologico.

 

- L’agoaspirato mammario è un esame finalizzato al prelievo di materiale citologico da una lesione mammaria, per poterlo studiare al microscopio e valutare così la presenza o l'assenza di anomalie cellulari.

- L’ecografia mammaria viene utilizzata soprattutto per valutare la struttura mammaria, la presenza o meno di patologia e/o alterazioni di natura liquida o solida. Infatti, permette di rilevare strutture quali la mastopatia fibrocistica o i fibroadenomi, che sono noduli benigni di consistenza fibrosa.
A differenza della mammografia, che è un esame radiografico, l’ecografia mammaria è un esame eseguito attraverso l’utilizzo degli ultrasuoni.

Team medico

Dr. Pierfranco Mainoldi, medico radiologo (Leggi il Curriculum)
Dr.ssa Irene Raimondi, TSRM 

Qui al San Camillo ci impegniamo ogni giorno per assicurarti le più alte prestazioni specialistiche attraverso macchinari d’avanguardia. Per questo abbiamo un nuovo mammografo con tomosintesi per diagnosi precoci riguardanti il tessuto del seno. 

Ecografia

Esami Ecografia addome completo Ecografia addome inferiore Ecografia addome superiore Ecografia delle anche Ecografia capo e collo Ecografia cute e tessuto sottocutaneo Ecografia ghiandole salivari Ecografia ginecologica Ecografia ostetrica Ecografia grossi vasi addominali Ecograf...

Risonanza Magnetica Aperta

Il Poliambulatorio San Camillo di Bologna è dotato di una Risonanza Magnetica Osteo-Articolare Aperta dedicata allo studio delle articolazioni degli arti superiori ed inferiori . L'apparecchiatura è aperta, pertanto il paziente potrà svolgere la risonanza ma...

Prenota

L'Attività Ambulatoriale è svolta in regime di Libera Professione , per una stessa branca visitano più specialisti, in ore e giorni diversi, in modo che tutti i giorni al mattino e al pomeriggio sia possibile consultare uno Specialista. L'erogazione delle  pres...

Dove Siamo

Poliambulatorio San Camillo Bologna Via Guglielmo Marconi 47 40122 - Bologna tel: 0516435711