Le malattie del metabolismo osseo: osteoporosi, osteomalacia e iperparatiroidismo

Le tre patologie più diffuse relative al metabolismo osseo sono l'osteoporosi, l'osteomalacia e l’iperparatiroidismo. Sono estremamente diffuse, in particolare l’osteoporosi, e comportano un indebolimento o deformazione della struttura ossea.

Quali sono le più frequenti malattie delle ossa?

  • Osteoporosi: è una condizione caratterizzata da una riduzione della densità minerale ossea, che rende le ossa fragili e suscettibili a fratture anche in occasione di traumi di lieve entità. Colpisce principalmente le donne dopo la menopausa e gli anziani.
  • Osteomalacia: è una patologia in cui l'osso diventa deformato e indebolito a causa della carenza di vitamina D o di un difetto nel suo metabolismo. Può causare dolore osseo e deformità.
  • Iperparatiroidismo: si verifica quando le ghiandole paratiroidi producono troppo ormone paratiroideo (PTH), che può portare a un eccessivo riassorbimento di calcio dalle ossa.

Per diagnosticare e trattare queste patologie, il medico specialista endocrinologo può prescrivere diversi esami diagnostici.
Questi includono:

  • Densitometria ossea per misurare la densità minerale ossea.
  • Esami del sangue per valutare i livelli di calcio, fosforo, vitamina D e PTH.
  • Radiografie per evidenziare eventuali deformità ossee o microfratture.
  • Scintigrafia ossea per analizzare la funzione e la struttura ossea.

Presso il Poliambulatorio San Camillo è attivo un ambulatorio dedicato alle problematiche del metabolismo osseo, che richiedono diagnosi differenziale e piani di trattamento personalizzati. La nostra équipe di esperti sarà lieta di fornire consulenze e cure adeguate per individuare e affrontare queste patologie, migliorando la salute delle ossa. È opportuno rivolgersi agli specialisti anche in presenza di una storia familiare positiva per questo tipo di patologie, o in presenza di terapie o abitudini di vita (ad esempio, il fumo) che possono accelerare il danno osseo.

 

Cosa fare per la salute delle ossa?

La prevenzione gioca un ruolo fondamentale nel ritardare o evitare patologie del metabolismo osseo: adottare uno stile di vita sano può aiutare a ridurre notevolmente il rischio di sviluppare queste condizioni.

  • Alimentazione equilibrata: assicuratevi di assumere una quantità sufficiente di calcio e vitamina D nella vostra dieta. Gli alimenti ricchi di calcio includono latticini, broccoli, cavoli, mandorle e arance.
  • Attività fisica: l'esercizio regolare, in particolare gli esercizi di resistenza, può aiutare a mantenere la massa ossea e prevenire la perdita di densità.
  • Evitare cattive abitudini: è necessario ridurre il consumo di alcol e smettere di fumare, poiché entrambi possono avere effetti negativi sul metabolismo osseo.
  • Esposizione al sole: assicuratevi di trascorrere del tempo all'aperto per consentire alla pelle di sintetizzare la vitamina D attraverso l'esposizione ai raggi solari.

 

Come si curano le malattie delle ossa?

I trattamenti terapeutici per queste patologie dipendono dalla gravità e dalla causa sottostante. È sempre necessaria una diagnosi preliminare accurata da parte di uno specialista e la definizione di piani di intervento personalizzatI. Una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato possono contribuire a prevenire complicanze e migliorare la vostra qualità di vita.

Visita endocrinologica

La visita endocrinologica consente di individuare e monitorare i disturbi che attengono le ghiandole a secrezione interna...

Endocrinologia - Gli specialisti

Questi sono gli specialisti di Endocrinologia che trovate al Poliambulatorio San Camillo

Prenota

L'Attività ambulatoriale è svolta in regime di Libera Professione. L'erogazione delle prestazioni ambulatoriali è assicurata al massimo entro 48 ore dalla richiesta.

Malattie del metabolismo osseo - gli specialisti

Dott.ssa Roberta COSSO, Malattie del metabolismo osseo

Le nostre convenzioni

Prestazioni in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale e con numerosi Enti e Fondi Assicurativi.

Dove Siamo

Poliambulatorio San Camillo - Via Guglielmo Marconi 47, Bologna 40122

05 febbraio 2024
Giornata mondiale contro il cancro 2024

La lotta ai tumori urologici inizia dalla prevenzione.

02 febbraio 2024
Giornata mondiale contro il cancro 2024

Il Poliambulatorio San Camillo nella lotta contro le malattie oncologiche al seno

22 dicembre 2023
Buone Feste dal San Camillo

I nostri più cari auguri a tutti voi!