Poliambulatorio San Camillo Bologna
Nato nel 1956, il Poliambulatorio è dotato di ben 17 ambulatori specialistici e una diagnostica per immagini all'avanguardia (RM articolare aperta, MOC, ecografie, ecodoppler, RX). Presso il Poliambulatorio è possibile svolgere esami e visite mutuabili in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale e in convenzione con le principali assicurazioni e fondi
La  cardiologia  è quella branca della medicina che si occupa delle  malattie cardiovascolari . È utile sottoporsi a una visita cardiologica quando si avvertono  sintomi  quali giramenti di testa, respiro affannoso (sia a riposo sia sotto sforzo), dolore toracico, debole...
Che cos'è l'agopuntura? L' agopuntura è una metodica terapeutica della medicina tradizionale cinese risalente a più di duemila anni fa e ha l'obiettivo di riequilibrare lo stato di salute generale del paziente . Si esegue mediante l' infissione di aghi in particolari zone del corpo. Qu...
La patente rinnovata arriverà in 3 giorni direttamente a casa tua o all'indirizzo che scegli. Prestazioni Visita per rinnovo
 

Una soluzione per gli utenti, un percorso diagnostico per la prevenzione che controlla lo stato di salute generale dei nostri pazienti: veloce, economico, sicuro.

05 maggio 2021
Il 5 maggio si celebra la Giornata Mondiale dell'igiene delle mani

Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell'igiene delle mani, per sensibilizzare ad un piccolo gesto che salvaguarda la salute di tutti.

11 febbraio 2021
Il messaggio di Padre Virginio Bebber nella giornata mondiale del malato

Il San Camillo oggi celebra la fratellanza e la cura dei più fragili, alla base dell'impegno del nostro Poliambulatorio. Ce ne parla Padre Virginio Bebber, Presidente ARIS, in questa intervista.

11 febbraio 2021
XXIX giornata mondiale del malato, Papa Francesco: "Uno solo è il vostro Maestro e voi siete tutti fratelli"

"La celebrazione della XXIX Giornata Mondiale del Malato, che ricorre l’11 febbraio 2021, memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes, è momento propizio per riservare una speciale attenzione alle persone malate e a coloro che le assistono, sia nei luoghi deputati alla cura sia in seno alle famiglie e alle comunità.."