Cura e trattamento dell’osteoartrite nella giornata mondiale della Fisioterapia 2022

2022-09-08
Cura e trattamento dell’osteoartrite nella giornata mondiale della Fisioterapia 2022

L’osteoartrosi rappresenta una delle cronicità più diffuse e debilitanti per i pazienti. Anche quest’anno l'ambulatorio di Fisioterapia del Poliambulatorio San Camillo di Bologna rinnova il suo impegno nel suo trattamento e cura.

L’osteoartrosi rappresenta infatti la più comune problematica articolare: si stima che oltre 520 milioni di persone nel mondo soffrono di artrosi. Il Fisioterapista può aiutare ad individuare le opportune strategie per ridurre il dolore e allo stesso tempo migliorando la mobilità articolare, la forza e l’equilibrio, avendo così benefici effetti sulla qualità della vita quotidiana del paziente.

Quali sono i principali fattori di rischio associati all'insorgenza dell’artrosi e delle problematiche articolari?

Al momento non è ancora stata individuata una causa unica che porta allo sviluppo di artrosi. Tuttavia si possono indicare alcuni fattori di rischio da tenere sotto osservazione, tra i quali troviamo il sovrappeso o l’obesità, la storia di traumi articolari e interventi chirurgici precedenti.

Qual è il trattamento indicato per l’osteoartrosi?

L’esercizio fisico è il principale alleato nel trattamento dell’osteoartrosi, indipendentemente dall’età, dalla gravità dei sintomi o dal livello di disabilità del paziente.

L’esercizio fisico aiuta inoltre a ridurre il rischio di frattura dell’anca, di cadute e contribuisce a prevenire o ritardare la necessità di un intervento chirurgico.

Che tipi di esercizi posso fare con l’osteoartrosi?

Il fisioterapista può fornirti consigli e strategie per la gestione di questa problematica e per ridurre il dolore; i fisioterapisti possono insegnare alle persone con osteoartrosi come migliorare la mobilità dell'articolazione e la forza.

Gli esercizi più indicati dovrebbero lavorare su:

  • Rinforzo muscolare
  • Mobilizzazione articolare
  • Schemi normali di movimento
  • Attività fisica generale

 

Prenota una visita fisioterapica:

Prenotazioni telefoniche:
Dal Lunedì al Venerdì
dalle 7.30 alle 18.00
telefono: 0516435711

Prenotazioni di persona allo sportello accettazione:
Dal Lunedì al Venerdì
dalle 7.30 alle 18.00

Prenotazioni via mail:
Scrivi a: info.bologna@camilliani.net

Prenotazioni telefoniche:

Dal Lunedì al Venerdì
dalle 7.30 alle 18.00
telefono: 0516435711

Prenotazioni di persona allo sportello accettazione:

Dal Lunedì al Venerdì
dalle 7.30 alle 18.00

Prenotazioni via mail:

Il diabete è una malattia diffusa e in costante aumento, che provoca in una fase avanzata danni multiorgano. Si stima che in Italia siano presenti circa 5 milioni di diabetici, di cui un milione non ne è ancora consapevole in quanto la malattia non è stata ancora diagnosticata.

Giovedì 20 ottobre si celebra la Giornata mondiale dellosteoporosi, il tema di quest’anno è la prevenzione. Si stima che in Italia le persone affette dall’osteoporosi siano circa 5 milioni. Per questo il Poliambulatorio San Camillo con la sua équipe di professionisti specializzati si occupa della cura di questa patologia ma soprattutto della sua prevenzione, essendo l’osteoporosi una malattia priva di sintomi.

Il 13 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Vista con l’obiettivo di sensibilizzare le persone sui comportamenti più corretti da attuare al fine di preservare la salute visiva e promuovere la prevenzione contro le malattie oculari.