Agopuntura

Che cos'è l'agopuntura?

L'agopuntura è una antica via terapeutica della medicina cinese risalente a più di duemila anni fa e ha l'obiettivo di riequilibrare lo stato di salute generale del paziente. La disciplina prevede l'inserimento di alcuni aghi in specifici punti del corpo umano. Lo stato di malattia si associa spesso a una cattiva circolazione del QI, con conseguente accumulo o carenza di energia tra le parti del corpo.

Inserendo sottili aghi lungo l'asse dei meridiani, l'agopuntura va ad agire sull'equilibrio energetico dell'individuo, migliorando lo stato di benessere.

Quando è utile l'agopuntura?

Un trattamento di agopuntura può aiutare in moltissime patologie ma si rivela particolarmente utile per coloro che devono assumere molti farmaci allo stesso tempo o che hanno difficoltà a prendere i farmaci che potrebbero risolvere il loro problema.

Rientrano in questa categoria anche le donne in gravidanza, periodo in cui è in generale sconsigliato l'utilizzo di medicinali e i soggetti affetti da patologie croniche, essendo controindicato l'uso prolungato degli antinfiammatori.

L'agopuntura facilita il naturale processo metabolico e lo ripristina in caso di alterazioni; per questo ha ottimi riscontri anche nel settore sportivo e atletico.

L'agopuntura è indicata anche in soggetti ansiosi, depressi o che soffrono di stress.

I successi dell'agopuntura nel campo del dimagrimento e nella lotta al tabagismo stanno aprendo la disciplina anche a nuovi utilizzi.

Per chi soffre di:

lombalgia
sciatalgia
cervicalgia
epicondilite
cefalea
emicrania
dolore cronico
fibromialgia
dolori articolari e muscolari
asma
insonnia
stress
ansia
attacchi di panico
depressione
menopausa
nausea e vomito in gravidanza
infertilità e disfunzioni erettili

Specialisti

Dott.ssa Angela RAMACIERI

Prenota

L'Attività Ambulatoriale è svolta in regime di Libera Professione , per una stessa branca visitano più specialisti, in ore e giorni diversi, in modo che tutti i giorni al mattino e al pomeriggio sia possibile consultare uno Specialista. L'erogazione delle  pres...